Prisma o cilindro, calcola il tuo solido

Written by
Categories: Unità

Cosa pensereste se vi dicessimo che basta un clic per fare qualcosa di concreto contro la fame nel mondo? Come minimo che qui a scuola medium non ci siamo ancora ripresi dallo shock post elettorale.
E invece vi sbagliate. Se infatti vi connettete con The hunger site e cliccate su “Donate Free Food” gli sponsor del sito saranno tenuti a versare al Programma Alimentare Mondiale i soldi necessari a nutrire un bambino per 5 giorni.
Di certo non è così che si risolve la questione. Perché in questo nostro straordinario ma diseguale mondo muore di fame una persona ogni 4 secondi. Perché 3 volte su 4 si tratta di un bambino con meno di 5 anni. Perché viene accettato un solo clic al giorno per persona. Ma la cosa ci sembra degna di essere segnalata. Pensate che tra il giugno del 1999 ed il gennaio 2000 sono stati “consegnati” oltre 9 milioni di sterline di cibo, grazie ai circa 34 milioni di visitatori che hanno partecipato all’iniziativa. Che ne direste di provare a fare ancora meglio nei prossimi 6 mesi?
Lasciamo “the hunger site” e approdiamo su L’Isola, progetto in rete rivolto agli under 10 e ai loro genitori assai ricco di contenuti, con soluzioni grafiche e tecnologiche all’avanguardia, veloce e sicuro.
Vi consigliamo vivamente di visitarlo, sicuri che ne rimarrete soddisfatti, ed intanto ci dirigiamo verso Nenanet, contenitore molto ben fatto di favole per bambini. Tra le tante altre cose vi segnaliamo “If”, una bellissima poesia di Rudyard Kipling, che potrete leggere in lingua originale o nella versione dei curatori del sito, di Dario Fonti, traduttore, di Ciro, Alessandra e Angela, visitatori interattivi.
E tra i tanti pregi ci piace sottolineare che a “Nenanet” i bambini non sono solo utenti, ma anche autori.
Per i più grandi segnaliamo infine Geometria, dove si può calcolare tutto quanto riguarda figure piane e solide, triangolo o ellisse, prisma o cilindro che sia, con formule dirette ed inverse. Come? Lo spiega Valerio Capello, l’autore del sito.
“Selezionando la figura sulla quale si intende effettuare il calcolo, scegliendo il tipo di calcolo dalla lista, premendo il pulsante Calcola e inserendo i dati richiesti. Durante l’immissione dei dati è possibile inserire una formula (o espressione), invece che un semplice numero e possono essere utilizzate comuni funzioni matematiche come sqrt (radice quadrata, contrazione dell’inglese square root), sin (seno), cos (coseno), tan (tangente). Per l’elevazione a potenza va utilizzata la funzione pow(x,y), quindi 5+2 elevato alla terza va scritto come 5+pow(2,3)”. Pensate di star “lavorando” troppo? Andate a fondo pagina, cliccate su “premi qui per un po’ di ricreazione” e buon divertimento.

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *