cv (quasi) aggiornato »

DATI ANAGRAFICI
nato a Cotronei (KR) il 11.09.1955
residente a Napoli in via Salita Petraio 12, C.A.P. 80127

TITOLO DI STUDIO
Laurea in Sociologia conseguita presso l’Università degli Studi di Salerno in data 27.09.1979 con la votazione di 110/110 e lode.

PRINCIPALI ATTIVITÀ DI STUDIO E DI RICERCA
Narrazione
Innovazione
Organizzazione

SINTESI DEL PROFILO
Sociologo e Narratore. Sono nato nel 1955 da Pasquale, muratore e operaio elettrico, e Fiorentina, casalinga. Le persone, il lavoro, la narrazione e l’innovazione sono i muri maestri della mia vita e del mio lavoro. Desidero quello che ho e continuo ad avere voglia di cambiare il mondo.

Sono founder di #lavorobenfatto, che ad oggi è un movimento culturale, un format, un manifesto, un magazine, questo blog, un approccio che racconto in giro per l’Italia e un libro.
Sono co-founder di Scritte.blog, progetto editoriale con . con Giuseppe Jepis Rivello (Founder) e Giuseppe Cacetta Pellegrino (Co-Founder).

Sono tra i fondatori di Media Civici.
Sono membro del Comitato Scientifico di Fare Digitale.
Collaboro con la Cattedra di Comunicazione e Culture Digitali della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Suor Orsola Benincasa.
Curo la Bottega Letteraria di Jepis Bottega.
Insegno a pensare, a risolvere problemi, a credere in sé stessi e nelle proprie possibilità, a vedere le opportuntà, coglierle e moltiplicarle.

Tra le altre cose che faccio e che ho fatto nel corso della mia vita mi piace ricordare:
A scuola di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza, progetto per le scuole dalla prima elementare all’università, che ha coinvolto in 8 anni oltre 1000 ragazze e ragazzi di diverse città d’Italia.
Austro e Aquilone, (tele)comunicazioni tra Napoli e Milano, rivista fondata con Luca De Biase e Rosario Strazzullo e diretta da Luca De Biase.
Bottega Exodus di Cassino, attività di sensemaking, di narrazione e di inchiesta partecipata.
Da 99 a cento, progetto di ricerca ideato, diretto e realizzato con Giuseppe Jepis Rivello.
Informare vuol dire, ciclo di conferenze promosso dalla Fondazione Feltrinelli, dall’Istituto Italiano di Studi Filosofici e da AustroeAquilone.
La notte del lavoro narrato, attività di narrazione partecipata dedicata al lavoro, 7 edizioni, più di 500 iniziative e oltre 25.000 partecipanti in Italia e nel Mondo.
Lezioni Napoletane, ciclo di conferenze promosso dalla Fondazione Feltrinelli, dalla Facoltà di Lettere e Filosofia della Federico II e da Austro e Aquilone.
Lieviti, piccolo docufilm ideato, scritto e sceneggiato con Giuseppe Jepis Rivello e diretto da Giuseppe Jepis Rivello.
Da 99 a Cento, progetto ideato, scritto e sceneggiato con Giuseppe Jepis Rivello e diretto da Giuseppe Jepis Rivello.
Manifesto del Lavoro Ben Fatto, i principi e i valori di una comunità, il suo background condiviso, che dire Costituzione mi sembra troppo, in 52 articoli.
La Tela e il Ciliegio, scritto e sceneggiato con Alessio Strazzullo e diretto da Alessio Strazzullo.

Tra le ciambelle che non sono riuscite con il buco, tu chiamali se vuoi fallimenti, voglio ricordare WEST4 e Internet Consciousness Day. Sono state due esperienze belle, dolorose e istruttive.

Tra i libri che ho scritto, da solo o in compagnia, assieme a Parole Forgiate e a Il lavoro ben fatto segnalo Novelle Artigiane, Il coltello e la rete, Testa, Mani e Cuore, Rione Sanità, Bella Napoli, Dizionario del pensiero organizzativo. Gli altri, ai quali sono allo stesso modo affezionato, li trovate qui.

Intorno al concetto di Serendipity, La bellezza come fattore di sviluppo economico e sociale, Storytelling di Mutuo Soccorso, Cloud storytelling e societing organization, Tra la via Riken e l’Europa sono i paper a cui, per diverse ragioni, sono più legato. L’indice completo lo trovate qui.

Sono autore di oltre 1200 articoli e paper, pubblicati tra gli altri da Alinea, Basilicata, Che Futuro, Cilea, Corriere della Sera, Corriere del Mezzogiorno, Egea, Il Sole 24 Ore, La Stampa.it, il Mattino, Nord e Sud, Nòva il Sole 24 Ore, Politica ed Economia, Quaderni di RS, Rassegna Sindacale, la Repubblica Napoli, Resto al Sud, Scienze e Ricerche, Senza Filtro, Technology Review, Tourism Review, l’Unità.

Alla voce speech segnalo Il lavoro ben fatto @ Copernico, Copernico 2020; Il lavoro ben fatto, Knauf Italia 2019; Il valore delle stelle, Matera 2019; Hub Dot Napoli 2018; Verità e Lavoro 2018; BTO 2017; La Forza del Sorriso Festival; Campus-Party Italia; Festival delle Emozioni; BTO 2016; TEDxRoncade; Repubblica Next Napoli; CNANext; Anteprima Festival Economia Trento; TEDxNapoli.

Utilizzo con buona padronanza le piattaforme Moodle, WordPress, Typepad, Blogspot, Intertwine e ho una buona conoscenza del linguaggio Html e degli strumenti Web 2.0

PRINCIPALI ATTIVITÀ IN CORSO
Founder #Lavorobenfatto, da Aprile 2004
Co-founder Scritte, da Febbraio 2021
Co-founder Media Civici
A scuola di lavoro ben fatto, di tecnologia e di consapevolezza, da Ottobre 2012
La notte del lavoro narrato, da Settembre 2013
Collaborazione con la Cattedra di Comunicazione e Culture Digitali della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Suor Orsola Benincasa, dall’Anno Accademico 2014-2015

PRINCIPALI ATTIVITÀ SVOLTE
Marzo 2007 – Ottobre 2019: Responsabile sezione Società, Cultura e Innovazione della Fondazione Giuseppe Di Vittorio
Luglio 2017 – Dicembre 2017: componente del Comitato di Programma di BTO TEN
Gennaio 2015: WEST4 (Format per la promozione e la valorizzazione delle periferie italiane, 1 tappa e 12 talk)
Settembre 2013 – Giugno 2015: Bottega Exodus di Cassino (attività di sensemaking, di narrazione e di inchiesta partecipata)
Aprile 2014 – Dicembre 2014: Responsabile delle attività di disseminazione dei risultati e dell’analisi delle possibili ricadute socio-economiche di progetti di ricerca in campo energetico nell’ambito del progetto 2014 ICT based Intelligent management of Integrated RES for the Smart Grid optimal operation – I3RES Ottobre 2011 – Dicembre 2014: Ideatore e Coordinatore de “Le vie del lavoro”, viaggio nell’Italia che lavora con rigore e passione promossa da Fondazione Ahref e Fondazione Giuseppe Di Vittorio;
Settembre 2000 – Marzo 2007: Presidente di SMILE (Sistemi e Metodologie Innovative per il Lavoro e l’Educazione), agenzia di ricerca e formazione che opera con un proprio sistema di qualità certificato UNI EN ISO 9001:2000 nell’ambito della formazione continua, della concertazione dei piani formativi aziendali e territoriali, della formazione a distanza, dell’organizzazione e gestione delle risorse umane, della formazione post-diploma e post-laurea, dell’aggiornamento dei dirigenti scolastici e del personale docente;
Giugno 2002 – Marzo 2007: Presidente di SMILE On Line s.r.l. nata nel giugno del 2002 con lo scopo di razionalizzare e promuovere su Internet tutte le attività e i contenuti, formativi e informativi, prodotti dal network SMILE;
Giugno 1999 – Marzo 2007: Direttore editoriale di Smile.it, il portale della formazione;
Febbraio 2006 – Marzo 2007: Componente del Comitato di Coordinamento delle attività della Fondazione Giuseppe Di Vittorio;
Giugno 1999 – Settembre 2000: Responsabile Assicurazione Qualità SMILE;
Giugno 1999 – Settembre 2000: Responsabile Comunicazione SMILE;
Luglio 1985 – Maggio 1999: Dirigente CGIL Nazionale, Ufficio Riforme Istituzionali; Segretario generale aggiunto CGIL Campania; Componente della Segreteria CGIL Campania (responsabile organizzativo); Segretario generale FILCEA CGIL (sindacato chimici) Campania; Componente della Segreteria FILCEA CGIL Campania; Segretario generale FILCEA CGIL Napoli; Funzionario FILCEA CGIL Campania (nel corso di circa 10 anni di direzione del sindacato chimici è stato in particolare impegnato in attività di studio e di contrattazione di processi organizzativi in grandi gruppi come Pirelli, Montefibre, 3M, in importanti aziende come Pierrel, Manuli, Snia fibre, in settori produttivi come la concia e la ceramica).

ALTRE ATTIVITÀ
Anni 1995 – 2004: Condirettore di Austro e Aquilone.it, la fabbrica dei contenuti;
Anno 2000: Coordinatore del Laboratorio di progettazione Partecipata e Comunicativa del Comune di Casoria (Napoli) nell’ambito del “Concorso Nazionale di Progettazione Partecipata e Comunicativa” – seconda edizione -, indetto dall’Istituto Nazionale di Urbanistica in collaborazione con WWF, C.E.R., Ministero dell’Ambiente e ANCI;
Anni 1999 – 2000: Coordinatore del Forum ICT istituito presso la Vice Presidenza della Giunta della Regione Campania;
Anni 1999 – 2000: Autore della rubrica settimanale Scuola Medium per il supplemento Scuola e Formazione del quotidiano L’Unità;
Anno 1999: La mia prima pagina web (vincitore del primo premio al concorso “Mediamici” Fondazione Banco di Napoli) e Pensieri e Autori per il Prossimo Millennio, (vincitore del secondo premio al convegno “Internet: Il media del 2000” CILEA NIR – IT 1999), attività di sperimentazione delle possibilità didattiche offerte dai nuovi media con bambini e insegnanti del 70° Circolo Didattico di Ponticelli.
Anni 1995 -1998: Ideatore e condirettore della rivista Austro e Aquilone (direttore Luca De Biase)

ATTIVITÀ DIDATTICHE
Anno Accademico 2011 – 2012: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione, (2 Moduli, 40 ore, 6 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2010 – 2011: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione, (2 Moduli, 40 ore, 6 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2009 – 2010: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione, (2 Moduli, 44 ore, 6 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2008 – 2009: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione, (3 Moduli, 66 ore, 9 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2007 – 2008: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione,, (3 Moduli, 66 ore, 9 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2007 – 2008: Docente del Corso Online di Sociologia dell’Organizzazione, (3 Moduli, 66 ore, 9 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2006 – 2007: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione,, (3 Moduli, 66 ore, 9 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2006 – 2007: Docente del Corso Online di Sociologia dell’Organizzazione, (3 Moduli, 66 ore, 9 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Anno Accademico 2005 – 2006: Professore a contratto di Sociologia dell’Organizzazione, (3 Moduli, 66 ore, 9 CFU) Corso di studio triennale in Sociologia – Facoltà di Lettere e Filosofia, presso l’Università degli Studi di Salerno;
Aprile – Maggio 2006: Docente di Sociologia della Comunicazione al Master Interfacoltà di I° Livello in Pianificazione dello sviluppo locale – Saperi integrati per lo sviluppo territoriale promosso dall’Università di Napoli (Facoltà di Architettura, Economia, Sociologia);
Anno Accademico 2003 – 2004: Professore a contratto di Sociologia Industriale, (Corso di studio triennale in Scienze della Comunicazione – Facoltà di Lettere e Filosofia) presso l’Università degli Studi di Salerno;
Ottobre 1998 – Febbraio 2000: Ideazione e cura di Lezioni Napoletane, ciclo di conferenze promosso dalla Facoltà di Lettere e Filosofia della Federico II, dalla Fondazione Feltrinelli e dalla rivista Austro e Aquilone sui cambiamenti della cultura, della società, dell’economia alla fine del secolo breve.
Relatori: Salvatore Veca, Sergio Cofferati, Stephan von Stenglin, Diego Piacentini, Luca De Biase, Furio Colombo
Anni 1995 – 1996: Ideazione e cura di Informare Vuol Dire, ciclo di seminari promosso dall’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e dalla rivista Austro e Aquilone.
Relatori: Salvatore Casillo, Riccardo Dalisi, Luca De Biase, Hubert Fexter, Luigi Frey, Roberto Marchesini, Salvatore Veca, Alessandro Vezzosi.

VOLUMI E PARTECIPAZIONE A VOLUMI

  • Parole Forgiate (con Giuseppe Jepis Rivello), #lavorobenfatto 2020
  • Il lavoro ben fatto (con Luca Moretti), #lavorobenfatto 2020
  • Novelle Artigiane, #lavorobenfatto, 2018
  • Il coltello e la rete (a cura di), Ediesse 2015
  • #Lavorobenfatto, (a cura di, con Maria D’Ambrosio e Alessio Strazzullo) Napoli, Suor Orsola Benincasa, 2014
  • Testa, Mani e Cuore, Roma, Ediesse, 2013
  • Cloud Storytelling e Societing Organization, in Societing Reloaded, di Adam Arvidsson e Alex Giordano (a cura di), Egea, Milano, 2013
  • Dieci, cento, mille Serendipity Lab, in Sistemi Tecnologici e Ambientali per la rigenerazione dell’edilizia residenziale industrializzata, di Roberto Ruggiero (a cura di), Alinea, Firenze, 2012
  • Rione Sanità, Storie di ordinario coraggio e di straordinaria umanità, di Cinzia Massa e Vincenzo Moretti, Ediesse, 2011
  • Organizzare la legalità, in La lotta alle Mafie come narrazione collettiva, Ediesse, 2011
  • Bella Napoli, Storie di lavoro, di passioni e di rispetto, di prossima pubblicazione, Ediesse, 2011
  • Uno, doje, tre e quattro, di Viviana Graniero, Vincenzo Moretti, Daniele Riva, Carmela Talamo, Ediesse, 2010;
  • Enakapata, Storie di strada e di scienza da Secondigliano a Tokio, di Vincenzo Moretti e Luca Moretti, Ediesse, 2009;
  • Caro Peppino, Il lavoro, il sindacato, la Costituzione, di Vincenzo Moretti e Giovanni Trisolini (a cura di), Ediesse 2009;
  • Sapere Per, Il valore del lavoro e il valore dell’apprendimento nella società della conoscenza, Salvatore Casillo e Vincenzo Moretti (a cura di), Ediesse, 2008;
  • Dizionario del pensiero organizzativo, 3° edizione riveduta e ampliata, Roma, Ediesse, 2008
  • Laurea.com, in Come ti erudisco il pupo, Rapporto sull’Università italiana, di Salvatore Casillo, Sabato Aliberti, Vincenzo Moretti, Roma, Ediesse, 2007;
  • Dizionario del pensiero organizzativo, Roma, Ediesse, 2006;
  • La casa dei diritti. Politica e Globalizzazione, Sud e Nuove Tecnologie, Napoli, L’Ancora del Mediterraneo, novembre 2002;
  • Come si rimette insieme una nazione, di Biagio De Giovanni, Vincenzo Moretti, Rosario Strazzullo, Riccardo Terzi, Roma – Napoli, Edizioni Theoria, 1997;
  • Il leader è nudo, Vincenzo Moretti e Rosario Strazzullo (a cura di), Roma, Ediesse, 1996;
  • La seconda rivoluzione napoletana, (Sud e federalismo), di Luca De Biase e Vincenzo Moretti, Napoli, Alfredo Guida Editore, 1994, pagg. 9 – 101 e 149 – 151;
  • Parchi tecnologici, innovazione, Mezzogiorno, in Tecniche di intervento per le aree dismesse, a cura di Pasquale Miano, Edizioni CUEN, 1994, pagg. 17 – 25
  • False imprese e falsi imprenditori, di Salvatore Casillo e Vincenzo Moretti, Roma, Koinè Edizioni, 1993, pagg. 187 – 258;
  • Industria e innovazione a Napoli, in TecnoNapoli: nuove forme di sviluppo e ridisegno urbano, a cura di Pasquale Miano, Napoli, Bari, Laicata Editore, 1991 (pagg. 29 – 43);
  • I consigli di fabbrica nella crisi, di Salvatore Casillo, Luigi Crucito, Raffaele De Cicco, Vincenzo Moretti, Roma, Edizioni Datanews, 1986, pagg. 227 – 271.

PAPER E ARTICOLI SU RIVISTE

  • Beauty as a factor of economic and social development, Tourism Review, Volume 73 Issue 1
  • Beauty and Creativity and Their Role in Fostering Economic and Social Development, September 2016, with Rodolfo Baggio and Matthias Fuchs
  • Intorno al concetto di Serendipity e alle sue prospettive nell’ambito della ricerca scientifica, in Scienze e Ricerche n. 33, 15 luglio 2016, pp. 5-10
  • La bellezza come fattore di sviluppo economico e sociale, in Scienze e Ricerche n. 28, 1° maggio 2016, pp. 63-74, con Rodolfo Baggio
  • Storytelling di Mutuo Soccorso. L’esperienza della Bottega Exodus di Cassino, Academia.Edu, 2014
  • Media Civici. Informazione di mutuo soccorso. Il contributo di Vincenzo Moretti, Blog di Luca De Biase, 6 Novembre 2013
  • Sostenete il mondo, voglio crescere (a cura di), Quaderni Rassegna Sindacale – Lavori, Anno XI, N. 3, Luglio Settembre 2010, con articoli, saggi e interviste di Vincenzo Moretti, Jeremy Rifkin, Antonio Filippi, Giuseppe Caravita, Angelo Raffaele Consoli, Roberto Vigotti, Emidio D’Angelo, Serena Ruggiero, Franco Garufi, Matteo Iommi, Fabrizio Solari
  • Legalità, ti voglio Bene (a cura di), Quaderni Rassegna Sindacale – Lavori, Anno X, N. 4, Ottobre Dicembre 2009, con articoli, saggi e interviste di Vincenzo Moretti, Marcelle Padovani, Teodoro Lamonica, Rita Borsellino, Giovanni Trisolini, Raffaele Bruno, Francesco Alì, Alessandro Pecoraro, Massimo Santoro
  • Why, What, Who, How: Building up online courses. A report from a southern Italy University, Bianca Arcangeli, Paolo Diana, Cinzia Massa, Vincenzo Moretti, Università degli studi di Salerno, Icicte 2009, International Conference on Information Communication Technologies in Education;
  • Ma cos’è questa crisi? L’Europa, il lavoro, l’impresa, la crescita, in Quaderni Rassegna Sindacale – Lavori, Anno X, N. 2, Marzo Giugno 2009, pagg. 243 – 274
  • Tra la via Riken e l’Europa, in Quaderni Rassegna Sindacale – Lavori, numero 3, luglio – settembre 2008, pagg. 91 – 149;
  • Comunicare vuol dire (a cura di), in Quaderni Rassegna Sindacale – Lavori, numero 1, gennaio – marzo 2008, con articoli, saggi e interviste di Vincenzo Moretti, Luca De Biase, Fulvio Fammoni, Raffaele Fiengo, Antonio Lieto, Cinzia Massa, Piergiovanni Mometto, Nicoletta Rocchi, George Siemens, Rosario Strazzullo;
  • Per genio e per caso, con Cinzia Massa, in Technology Review Italia, Anno IV, numero 1, gennaio – febbraio 2006, pagg. 62 – 63;
  • Le vie della rete, in La Società dell’Informazione, Nord e Sud, Anno XLVI, n. 4, 1999, pagg. 45 – 58;
  • Un nuovo ruolo per le autonomie locali, in Nuova Rassegna Sindacale, n° 36, 1998;
  • Un percorso avviato, in Democrazia Sviluppo Mezzogiorno, con Ricciotti Antinolfi, Mariano D’Antonio, Domenico Fausto, Teresa Granato, Enrico Pugliese, Il Mezzogiorno Editore, 1995, pagg. 52 – 54;
  • Le ragioni di una proposta, in Democrazia Sviluppo Mezzogiorno, con Ricciotti Antinolfi, Mariano D’Antonio, Domenico Fausto, Teresa Granato, Enrico Pugliese, Il Mezzogiorno Editore, 1995, pagg. 4 – 9;
  • Nuove idee per il Mezzogiorno, in Nuova Rassegna Sindacale, n°12, 3 aprile 1995;
  • Massoneria, Mafia, Politica, in Atti del Convegno Nazionale CGIL, Nuova Rassegna Sindacale n° 18, 1994;
  • Le biotecnologie nel Mezzogiorno: un’occasione per lo sviluppo, in Rassegna dell’Economia Lucana, Anno XXV, n°2, 1987;
  • La Fibre Ottiche Sud, in Formula 80, Anno II, n° 12, dicembre 1985;
  • Risanamento delle imprese in crisi e salvaguardia dei livelli occupazionali: il ruolo della GEPI nel Mezzogiorno, in Rassegna dell’Economia Lucana, anno XXIII, n°5, 1985;
  • L’industria chimica in Campania: struttura produttiva e sue modifiche, in Formula 80, Anno II, n° 12, dicembre 1985;
  • Il caso concia: l’ipotesi di un modello emiliano?, in Formula 80, Anno I, n° 6 – 7, giugno luglio 1984;
  • La riforma dei Consigli: per quale sindacato?, in Formula 80, Anno I, n° 0, novembre/dicembre 1983;
  • Un’ipotesi sull’indotto auto nel Sud, con Salvatore Casillo, in Politica ed Economia, n° 11, novembre 1981;
  • Componentistica auto e industria chimica in Campania, in Atti del convegno FULC Campania, 1981;
  • Un’economia clandestina in espansione: il circuito dei magliari con Stanislao Nocera, in Basilicata, 1978 – n° 7/9.

Caselle in Pittari, 23 Marzo 2021
Vincenzo Moretti