Le vie del lavoro

16 Novembre 2013. La sera del lavoro narrato. Residenza Rurale l’Incartata

Michele Sica Bosconauta, con un bel post sul suo bellissimo blog, la serata l’aveva presentata così: Sabato 16 novembre inauguriamo le AppetitoseConversazioni alla Residenza Rurale l’Incartata: l’incontro tra coltura e cultura, il piacere della buona tavola, sana autentica e naturale che incontra il piacere della mente, buone letture che saziano l’anima e cambiano il mondo. […] La serata prenderà il via... Continue reading: 16 Novembre 2013. La sera del lavoro narrato. Residenza Rurale l’Incartata

Dedicato a Felicia

La storia, questa piccola grande storia, ha inizio qualche giorno fa quando Felicia Moscato, mia ex studentessa a Fisciano, ha pubblicato questa immagine su Facebook: Dite che potevo sorridere o anche solo farmi i fatti miei? Potevo, ma non l’ho fatto, e ho commentato così la foto: Felicia, non mi piace; per me come sai... Continue reading: Dedicato a Felicia


Menna, chi è costui?

Dato che non lo sapete ve lo dico io: Costantino Menna, 27 anni, da Carbonara di Nola, provincia di Napoli. Si è diplomato al liceo scientifico con 100/100, si è laureato in ingegneria con 110 e lode, è PhD student del Dipartimento di Ingegneria Strutturale, ha un cv da paura per la sua età e... Continue reading: Menna, chi è costui?


Buon Anno

A vederlo così, con tutta quella pioggia, il buio, i cattivi pensieri, in casa io, il freddo, il mac, l’iphone, l’ipad, decisamente troppo poco per giornate così, sembrava proprio un bad day, uno di quelli che da far correre in fretta che per fortuna la sera ci vediamo per mangiare la pizza da Cinzia con... Continue reading: Buon Anno


Citizen Reporter Generation

Non importa come comincia, importa che cominci. Al mitico Jack Kerouac piaceva raccontare che il termine “beat” l’aveva inventato lui nel 1948, quando nel corso di un intervista aveva detto “this is really a beat generation” e poi scriveva che nel 1944 era stato Herbert Huncke, hipsters di Chicago, che in Times Square, a New... Continue reading: Citizen Reporter Generation


Dieci, cento, mille cittadini reporter che adottano la metodologia Timu e raccontano l’Italia attraverso il lavoro

Ora, se dicessi che ad Alessio Strazzullo, Cinzia Massa and me non fa piacere raccontare l’Italia attraverso il lavoro, avere tutti questi riscontri positivi (per ora più su Facebook che su Timu, ma piano piano anche questo cambierà), vedere l’interesse che cresce attorno all’inchiesta non fa piacere, non direi una cosa falsa, direi una cosa... Continue reading: Dieci, cento, mille cittadini reporter che adottano la metodologia Timu e raccontano l’Italia attraverso il lavoro


Tra sogno e realtà

Foto di Gennaro Cibelli
Credetemi, questa volta è più difficile delle altre. No, non perché è stato meglio o peggio, quando hai passione per ciò che fai, quando riesci a viverlo fino in fondo, che non è che ti tocca sempre, a sera dallo zaino finisci per tirare fuori sempre le... Continue reading: Tra sogno e realtà


Con le note e con le mani

Gennaro Cibelli, straordinario organizzatore dell’evento del 28 ottobre prossimo, nel quale presenteremo Bella Napoli e sentiremo testimonianze di lavoro e di passione, mi ha inviato le due foto che vedete sotto con il suo commento, che come potete immaginare sono felice di pubblicare. Lascio perciò la parola a lui, non prima però di avervi fatto... Continue reading: Con le note e con le mani


Le vie del lavoro

Vai all’inchiesta C’era una volta C’era una volta l’Italia in cui il lavoro, non solo quello nelle scuole, negli uffici pubblici o negli ospedali, anche quello nei cantieri, nelle fabbriche e nelle botteghe artigiane, durava tutta una vita, cominciavi a lavorare in un posto e ci rimanevi fino a quando non andavi in pensione. Certo,... Continue reading: Le vie del lavoro