A casa di Margherita

Written by
Categories: Enakapata, Libri

enakapata3A casa di Margherita stiamo  trascorrendo giornate molto belle. Non al BeB che i mitici Trisolini Brothers hanno voluto dedicare alla propria mamma. Ma proprio a casa della mamma, una straordinaria signora vicina agli 80 anni che ci ha lasciato la sua casa, quella nella quale vive a Veglie, per l’intera settimana.
In queste occasioni si fa in fretta a dire parole già dette,  persino scontate, ma vi assicuro che siamo rimasti semplicemente conquistati dalla gentilezza, dalla dolcezza, dall’ospitalità di mamma Trisolini e anche se (forse) lei non sa neanche cos’è un blog non intendiamo rinunciare al piacere di dirle anche su queste pagine il nostro semplice, affettuoso, sincero, grazie.
Il resto lo sapete. Tra qualche ora l’appuntamento è alle ore 21. Al BeB A Casa di Margherita, a 4 km da Porto Cesareo.  Si dirà forse di scienza e di serendipity, di Tokyo e di Secondigliano,  di colazioni improbabili e di radici, di  certo di molto altro ancora.  A seguire, ma questo lo sapete già, concerto jazz del Francesco Fornarelli Quartet.

P.S.
Domani non mancate di tornare da queste parti. Vi racconteremo tutto ma proprio tutto quello che è successo. Promesso.

0 thoughts on “A casa di Margherita

  1. vincenzo moretti says:

    Sono d’accordo papà.Ringrazio anche io la signora Margherita. Auguri per la presentazione.

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *