Caro Diario

Caro Diario

Zio Peppino

[…] Luca prima di salire si è fermato alla reception e arriva con un pò di notizie sulla partenza delle valigie: verranno a prenderle tra le 6 e le 9 p.m.. Andiamo come sempre a pranzo dalle ragazze ma come immaginavo non riesco a rilassarmi. Al ritorno recupero il budge in camera e facciamo un... Continue reading: Zio Peppino

Bene, Brava, Bis

Caro Diario, non so quante volte ce lo siamo detti che una buona vita è fatta soprattutto di tre cose: le connessioni che riesci a stabilire con altri esseri, come te, umani; i centimetri che riesci a vedere e a conquistare ogni giorno, che tanto quelli stanno dappertutto; la capacità che hai di individuare le principali,... Continue reading: Bene, Brava, Bis

Caro Babbo Natale

15 febbraio 2014 Caro Babbo Natale, per favore non mi portare una cosa per un altra che, con tutto il rispetto, te la tiro indietro. Sia chiaro che io per Natale ti ho chiesto un partito di sinistra, non di centro sinistra, con tutto il rispetto per Civati, che mi sta pure simpatico, ma la... Continue reading: Caro Babbo Natale

La lettera di Natale

Lo sapevo. L’ho letta e ho pianto. Tanto. Proprio come nei telefilm. A calde lacrime. E secondo voi perché non ho voluto leggerla ieri sera? Già Nunzia e Paola si sono trattenute che fosse stato vivo papà avrebbe detto “‘O Pataterno ‘o ssape e a Maronna ‘o vede”, lo sapete com’è, in certe situazioni basta... Continue reading: La lettera di Natale