Gli occhi azzurri e gli errori matematici

Cosa pensereste se vi dicessi che la lunghezza della costa della Sardegna è infinita?
Probabilmente che sto dando i numeri. Il che è vero, anche se non nel senso che pensate voi. Questa settimana parliamo infatti di numeri. O più precisamente di curiosità, indovinelli, giochi in rete legati al mondo della matematica e della fisica.
Se ad esempio volete sapere in che senso la costa sarda è infinita connettetevi con l’affascinante mondo dei frattali, il sito web dove potrete avvicinarvi a queste “strane” curve che pare abbiano tra le loro proprietà quella che “presi due punti della curva, anche vicinissimi tra loro, la distanza fra essi (misurata lungo la curva) è sempre infinita”. Inoltre potrete scaricare Fractint che, sostiene Pino Navato, il curatore del sito, “può essere considerato il programma definitivo sui frattali”.
Se invece avete voglia di qualcosa di più “leggero” provate con questo: “Due amiche, Anna e Chiara, si rivedono dopo un lungo periodo di tempo. Anna chiede a Chiara l’età dei suoi figli e Chiara, patita enigmista, risponde: “Il prodotto delle età dei miei tre figli è 36 anni”. Anna afferma di avere bisogno di altre indicazioni. Chiara aggiunge: “La somma delle loro età corrisponde al numero civico davanti al quale ci troviamo”. Di nuovo Anna afferma di non avere elementi sufficienti, così che Chiara aggiunge: “Il maggiore ha gli occhi azzurri”.
Pensate di avere la risposta giusta? Andate sul sito Raccolta di giochi matematici, e controllate. Se invece siete di quelli che “…quando il gioco si fa duro…” arruolatevi pure ne l’armata matematica. Potrete misurarvi con disequazioni, funzioni e integrali e partecipare per una volta ad una “guerra” davvero intelligente.
Per quelli che… “cogito ergo sum” una visita al sito Cartesio e la matematica è perlomeno doverosa.
Se invece siete iscritti, o state pensando di iscrivervi, al club degli scettici, il posto giusto per voi è il Glossario di errori matematici, che assieme a rebus e giochi presenta una ricca raccolta di errori e paradossi relativi alla matematica e alla logica.
Se infine volete sapere quali effetti può provocare un campo ellettromagnetico generato da un magnete in ambiente domestico, in che cosa consiste la compressione dei file, come funzionano i sistemi per la visione notturna, o volete visitare il Global Vulcanism Program, un completo database sui vulcani attivi di tutto il mondo, o le sorgenti di luce ultravioletta in un’antica galassia non mancate di fare un salto su www.vialattea.net, uno spazio di divulgazione scientifica estremamente ricco ed interessante coordinato dai prof. Nicola Scarpel e Paolo Sirtoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *