Il Libro

Il Libro

Un pizzico di senso in più

Non dirò che quella di dopodomani è la più bella, non c’è ragione, ciascuna delle dodici presentazioni che ho fatto fino ad oggi mi ha lasciato bellezza, amicizia, senso, e so che sarà così anche dopo Castellammare, a Pomigliano d’Arco il 29 giugno, il 17 luglio a Caselle in Pittari, in settembre a Mugnano, a... Continue reading: Un pizzico di senso in più

Il salotto di casa Bonadies

Che la serata sia di quelle giuste te ne accorgi da tanti particolari. Niente traffico sull’autostrada nonostante il venerdì sera, la strada proprio quella giusta imboccata al primo colpo, il posto per parcheggiare la Toyota Aygo a trenta metri da casa Bonadies, la ragazzina che sta rientrando assieme al suo papà e ti dice scala... Continue reading: Il salotto di casa Bonadies

Caro prof. ti scrivo

Igi Gentile prof. Moretti, sono una ex studentessa di sociologia che ha seguito il suo corso alla triennale. Ho appena prenotato il suo libro Testa, mani e cuore, perché mi è capitato sotto gli occhi un pezzo di pag. 49 che mi ha colpito tantissimo (Accettare un risultato diverso da quello che ti aspettavi, e... Continue reading: Caro prof. ti scrivo

Un tuffo nel passato

Meglio essere precisi. Il passato del titolo non si riferisce al tempo, la recensione di Carmen Fiano mi è arrivata oggi, ma al libro, dato che oggetto delle riflessioni di Carmen è Bella Napoli. Perché allora il suo commento sta qui? Perché come molti di voi sanno esiste una connessione forte tra Bella Napoli, Testa,... Continue reading: Un tuffo nel passato

Bar Luciano

Se sono a Napoli la mia giornata comincia così. Tra le 6.30 e le 7.00. Domenica compresa. Mangio il cornetto, bevo il mio bicchiere d’acqua fresca temperatura fontana, sorseggio il caffè modello cioccolata anche quando come me lo prendi amaro e faccio quattro chiacchiere con Mario, Armando, Giuseppe, a seconda di chi è di turno.... Continue reading: Bar Luciano

Francesca Camera and me

26 agosto 2012 Francesca: Ciao Vincenzo, ho guardato il video che mi hai mandato e lo trovo molto interessante, condivido sulla bacheca dei miei amici? Cari Saluti. And me: Ciao Francesca. Se lo condividi sulla bacheca dei tuoi amici alla prima occasione ti offro caffè e sfogliatella. Cari saluti anche a te. 😀 Francesca: Ah ah... Continue reading: Francesca Camera and me

Cip e stracci di lino

No, no, questa volta la “h” non me la sono dimenticata, volevo scrivere proprio cip, non chip. Mentre scrivevo la storia di Duccio, e della sua Ape, ‘o trerrote, che avevo deciso di ambientare a Caselle in Pittari, perché volevo raccontare anche se in forma romanzata un pò delle cose che stanno avvenendo da quelle... Continue reading: Cip e stracci di lino

Strettamente personale

Il messaggio che leggete in calce me lo ha mandato mia nipote Sara, 19 anni, un pò di giorni fa. Per ovvie ragioni non l’avevo pubblicato, però un pò mi dispiaceva. Mi dispiaceva per me, perché dalle mie parti si vive soprattutto di soddisfazioni e perché sono un essere umano e mi fa piacere condividere... Continue reading: Strettamente personale

Così è. Se vi piace

Il 13 marzo era il giorno previsto per l’uscita, e come vedete dalla foto il libro comincia a stare al proprio posto, cioè nelle librerie. Molto adesso dipende da voi, dalla vostra voglia di leggerlo e di decretare il suo successo. Oppure no. Perché si, non è mica obbligatorio che debba piacervi, può darsi di... Continue reading: Così è. Se vi piace