La Bella Napoli di Antonio Ventre

Si chiama Antonio Ventre, vive a Bologna, stamattina ho trovato la sua lettera nella cassettà delle lettere all’università. Stasera gli ho telefonato, l’ho ringraziato, gli ho chiesto se potevo pubblicarla. Mi ha dato il permesso, mi ha ribadito del suo piacere a leggere cose belle di Napoli, mi ha parlato di una Associazione Reginella fondata a Bologna dai napoletani. E’ la seconda volta che lodico in due giorni, ma davvero si vive anche di soddisfazioni. Grazie di cuore signor Antonio.

2 thoughts on “La Bella Napoli di Antonio Ventre

  1. Ha fatto benissimo a pubblicare le parole in “originale”. Che bello riscoprire il piacere di leggere una lettera scritta a mano! Le parole sembrano più vive, più sentite. In questa società tecnologica dovremmo cercare di fare un passo indietro tutti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *