Il giorno dopo

Written by
Categories: Rione Sanità

Prendete un Chiostro, quello di Santa Maria la Sanità, metteteci un’orchestra, quella della Sanitansamble, composta da bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, fate recitare dalle balconate del Chiostro i ragazzi di Sott’ò Ponte e….la magia si compie.
Si magica è stata la festa che martedì 14 giugno è stata organizzata da Padre Antonio Loffredo e dai suoi “ angeli” per salutare l’uscita del nostro libro “ Rione Sanità. Storie di ordinario coraggio e di straordinaria umanità” .
Io, un po’ imbambolata, stordita, emozionata, sono stata rapita dalla musica sublime dell’orchestra, piccoli suonatori in doppio petto che con violini, fiati e percussioni , da l’Inno di Mameli al O sole mio, hanno riscaldato l’anima dei presenti travolgendoli con le note e rendendoli partecipi con il corpo e con la voce alla loro fantastica esibizione.
E che dire della recitazione? Tra un brano musicale e un altro, ancora ragazzi, stavolta a leggere pagine del libro, il nostro libro , che improvvisamente diviene altro, si trasforma, vive, e così non riesco a trattenere le lacrime.
E poi i volti gioiosi delle persone che attraverso il lavoro, la musica, il bello, cercano un riscatto dall’atavica rappresentazione del male di questo Rione. Persone, non eroi, donne e uomini di ordinario coraggio ma di tanta straordinaria umanità.
Grazie a tutti e , come potrete leggere … benvenuti nel Rione Sanità!

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *